Addetto all'antincendio


informazioni


  • Oria
  • 0831840607 
  • Referenti
  • Alessandra Bembi
  • calendario
  • Inizio corso:
  • Gennaio 2019
  • Orario:
  • 15:00-19:00

8 ORE

18 POSTI DISPONIBILI

Il corso di Addetto Antincendio  si rivolge ai datori di lavoro e ai lavoratori delle attività a rischio di incendio medio e consente di ottenere le nozioni fondamentali per le misure di prevenzione incendi e lotte antincendio. Il corso inoltre fornisce le indicazioni sulle giuste tecniche  di evacuazione in caso di rischio grave e immediato e sulla gestione delle emergenze,  anche grazie all’ausilio di prove pratiche, così come disciplinato dal D.Lgs 81/2008 e dal D.M. 10 marzo 1998 e s.m.i.

Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco con la Circolare prot. n. 12653 del 23/02/2011 consiglia di rivedere la formazione con cadenza triennale.

 

 

Focus


  • Cos’è il triangolo della combustione? 

Conoscere il triangolo della combustione è indispensabile per evitare l’insorgere e la propagazione degli incendi. La combustione è un fenomeno molto complesso che può essere schematizzato attraverso il cosiddetto “triangolo del fuoco”. In corrispondenza, dei vertici del triangolo sono indicati tre parametri essenziali: il COMBUSTIBILE, il COMBURENTE, CALORE o INNESCO. E’ sufficiente, quindi, riuscire a contrastare efficacemente anche uno solo degli elementi stessi per evitare che la combustione abbia luogo e quindi che si verifichi un incendio.

 

  • Quali procedure da adottare in caso di incendio? 

In caso di incendio l’addetto dovrà mantenere la calma, valutare l’entità dell’evento e  mettere in atto il piano operativo sulla base delle valutazioni fatte, rispettando, ove necessario, le eventuali procedure per l’evacuazione e le disposizioni per richiedere l’intervento dei vigili del fuoco e per fornire le necessarie informazioni al loro arrivo.

 

  • Gli estintori sono tutti uguali? 

No, esistono diversi tipi di estintori, ognuno dei quali è adatto a spegnere un determinato tipo di incendio. L’agente estinguente può essere acqua, una sostanza chimica secca, halon, anidride carbonica o una polvere speciale. Se non si conosce l’esatta compatibilità tra l’estintore e l’incendio, è consigliabile usare un estintore multiuso ABC con agente chimico secco, che risulta la scelta più sicura per la maggior parte degli incendi.

 

 

Dettagli


Articolazione del percorso formativo:

8 ore

 

Quota di partecipazione

160,00 € + IVA

 

Valutazione finale

Al termine del percorso formativo è somministrata una verifica di apprendimento che prevede un esame scritto o un colloquio orale

 

Attestato rilasciato

Attestato di Addetto Antincendio

 

Aggiornamento

Consigliabile ogni 3 anni

 

Sede di svolgimento dell’attività formativa

I corsi si terranno in via Latiano n. 133/B – Oria (Br)