Corso Carrellisti-Mulettisti


informazioni


  • Oria
  • 0831840607 
  • Referenti
  • Alessandra Bembi
  • calendario
  • Inizio corso:
  • Marzo 2018
  • Orario:
  • 15:00-19:00

12 ORE

18 POSTI DISPONIBILI

Il percorso formativo è indirizzato a tutti i lavoratori che utilizzano carrelli e muletti nello svolgimento delle loro specifiche mansioni. Siano essi lavoratori autonomi, dipendenti , datori di lavoro o giovani in cerca di occupazione, l’accordo Stato-Regioni, entrato in vigore nel 2013, stabilisce che è obbligatoria la formazione relativa all’uso di attrezzature da lavoro che richiedano una specifica tecnica di conduzione.

Corso carrelisti Brindisi, tutte le informazioni

Come richiesto dal D.Lgs 81/2008 il corso approfondisce le caratteristiche dei vari tipi di veicoli, i principali rischi connessi al loro impiego e i relativi controlli e manutenzioni.

La normativa vigente prevede che l’aggiornamento del corso per carrellisti-mulettisti avvenga con cadenza quinquennale.

 

 

Focus


  • Cosa prevede la legge sull’uso delle attrezzature di lavoro?

 Secondo il d.lgs n. 81/2008 i lavoratori sono tenuti ad essere formati sul corretto utilizzo delle attrezzature di lavoro, i mezzi di trasporto ed i dispositivi di sicurezza. Il carrellista in particolare è una figura professionale, addestrata e formata per operare con il carrello in condizioni di massima sicurezza anche in situazioni di intensa produttività. Diversi sono gli accorgimenti che il carrellista deve attuare per fronteggiare i rischi connessi al suo utilizzo quali ad esempio il ribaltamento, la caduta del carico, la caduta durante la salita e la discesa dal mezzo, urti e schiacciamento agli arti.

 

  • Come assicurare la stabilità e la sicurezza del carrello? 

Durante l’attività operativa, il carrello elevatore è sottoposto ad un insieme di sollecitazioni che possono influenzarne la stabilità. L’obiettivo di maggior sicurezza operativa si ottiene con il rispetto del principio di bilanciamento che prevede che il carrellista operi avendo cura di non compromettere l’equilibrio longitudinale e trasversale del carrello elevatore, allo scopo di prevenire le cause che ne possano determinare il ribaltamento.

 

  • Quale è il decalogo del perfetto carrellista? 

1 Un buon operatore protegge se stesso e gli altri ed elimina i rischi al carico ed al carrello. 2 Non solleva un carico che eccede la portata del carrello. 3 Viaggia in retromarcia se un carico gli impedisce la visuale. 4 Non rimuove i dispositivi di sicurezza installati sul carrello. 5 Quando affronta una salita, lo fa in marcia avanti; quando affronta una discesa, lo fa in marcia indietro. 6 Viaggia ad una velocità di sicurezza in rapporto all’ambiente, al carico ed al mezzo. 7 Suona il clacson per avvertire della sua presenza. 8 Non si distrae durante la guida. 9 Non trasporta passeggeri. 10 Controlla che il carrello sia sempre in perfetta efficienza.

 

 

 

Dettagli


Articolazione del percorso formativo:

12 ore


Quota di partecipazione

180,00 € + IVA

 

Valutazione finale

Al termine del percorso formativo è somministrata una verifica di apprendimento che prevede un esame scritto o una prova pratica

 

Attestato rilasciato

Abilitazione alla guida di carrelli e muletti

 

Aggiornamento

5 anni

 

Sede di svolgimento dell’attività formativa

I corsi si terranno in via Latiano n. 133/B – Oria (Br)